SCUOLA DELL’INFANZIA AD INDIRIZZO MUSICALE

Educazione Civica

Informatica Musicale

Educazione Ambientale

Inglese

Strumento

Teatro

Programmi Ministeriali

Laboratorio Orchestrale

Cos'è Baby Academy

Al suo ingresso nella scuola materna il bambino ha già una sua storia personale, che lo ha condotto a possedere un complesso patrimonio di atteggiamenti, capacità ed orientamenti. Egli appare un soggetto attivo, curioso, interessato a conoscere e capire, capace di interagire con gli altri e di servirsi della loro mediazione per conoscere e modificare la realtà. Spesso, osservando un bambino conquistare le capacità di esprimersi attraverso il linguaggio, la musica, la danza o il disegno, ci chiediamo se esse derivino da fattori innati o da esperienze vissute durante la crescita, se da cause genetiche o da esperienze ambientali. La posizione della pedagogia moderna a riguardo sembra risolversi in una visione che vede genetica e ambiente, natura e cultura, concorrere su un piano di pari importanza nello sviluppo delle competenze del bambino.

Quest’ultimo, infatti, nasce con determinate potenzialità che si sviluppano o si affievoliscono a seconda degli stimoli che l’ambiente è in grado di offrirgli nei primi anni di vita. Il cervello umano è costituito da due emisferi in grado di vivere in modo autonomo, ma non capaci di assolvere le specifiche funzioni di quello complementare. L'emisfero sinistro funziona in modo non emotivo, e si esprime mediante la parola, il calcolo e la scrittura. L'emisfero destro è la sede delle reazioni emotive e della memoria, conosce l'arte del disegno, la creatività e la musica. I bambini piccoli hanno le funzioni di quest'ultimo che predominano sul sinistro. Con il passare degli anni si assiste ad un graduale sviluppo delle funzioni relative all'emisfero sinistro; questo avviene in particolare quando il bambino inizia ad intraprendere il suo percorso educativo all'interno della scuola.

L'insegnamento delle principali materie viene impartito per gradi, aiutando solamente lo sviluppo dell'emisfero sinistro e trascurando il destro. Recenti studi hanno dimostrato come la musica possa agire su molte aree del cervello, migliorandone le capacità cognitive. I bambini hanno una predisposizione innata alla musica, l'emisfero destro del cervello coglie il timbro e la melodia, il sinistro si occupa del ritmo e dell'altezza delle note. La musica coinvolge i bambini e influenza le abilità cognitive, linguistiche e motorie. L'apprendimento precoce di questa materia, da parte dei bambini, è una grande opportunità per utilizzare al meglio le risorse del loro cervello.

Da qui l’idea di questa scuola dove la musica abbia un posto di rilievo sia come disciplina sia come modello di apprendimento; si perché la musica viene appresa come si apprende un linguaggio: i bambini verranno quindi messi nella possibilità di ascoltare musica eterogenea di provare a riprodurla attraverso la loro voce e poi attraverso uno strumento e poi di conoscere i segni musicali e di saper scrivere musica.

Servizio
Pre e Post Scuola
Possibilità di Orari Personalizzati

  • I Annualità - età 3 anni

    • PRESCOLARIZZAZIONE: scorrere del tempo, natura, stagioni.
    • MUSICA: “Suoni”; come si produce un suono, imparare a “pensare” il linguaggio dei suoni attraverso il riconoscimento di essi (altezza, tonalità e nota base), note e storia delle note, cosa è il ritmo riconoscere la pulsazione interna ad un brano e le differenti durate delle note.
    • TEATRO: conoscenza del proprio corpo, movimento libero, finalizzato alla conoscenza espressiva e all'allestimento di spettacoli.
    • INGLESE METODO FUN SONGS*: sviluppo del lessico, attenzione all'ascolto e alla pronuncia.
    • INFORMATICA: attraverso l'utilizzo del linguaggio di programmazione LOGO i bambini impareranno a muoversi all'interno del linguaggio informatico, ad acquisire competenze e capacità nel campo delle tecnologie e quindi a comprendere queste discipline che vanno a costituire un bagaglio importante di comunicazione nella vita attiva.
    • MOTORIA: attraverso le discipline sopra citate, il bambino, svilupperà anche la capacità di muoversi e coordinarsi nello spazio.
    • EDUCAZIONE CIVICA: approccio all'educazione civica e alla cittadinanza, con particolare enfasi sull'apprendimento attivo ed esperienziale.
    • ATTIVITA' DI LABORATORIO: sviluppo della manualità attraverso attività artigianali, sviluppo delle capacità artistiche finalizzate allo spettacolo.
  • II Annualità - età 4 anni

    • PRESCOLARIZZAZIONE: conoscere lettere e numeri
    • MUSICA: “Suoni dal mondo”; capire le differenze tra i popoli e le culture esistenti nel mondo attraverso la conoscenza di canti e strumenti.
    • TEATRO: percorso parallelo al programma musicale, conoscenza delle altre culture focalizzandosi su uguaglianze e differenze.
    • INGLESE METODO FUN SONGS*: conoscere parole, saper formulare piccoli discorsi.
    • INFORMATICA: utilizzo del linguaggio di programmazione LOGO per acquisire maggiori competenze in modo che alla fine dell'anno siano in grado di avere il controllo sul computer e di utilizzarlo per esprimersi in ogni attività: musica, arte, giochi ecc.
    • EDUCAZIONE MOTORIA: se nel primo anno i bambini hanno la possibilità di interagire liberamente nelle attività motorie, durante il secondo vengono incoraggiati e accolti i tentativi di imitazione e reazione accurata.
    • EDUCAZIONE CIVICA: concettualizzazione di cittadinanza e di umanità in relazione alla cultura, alla comunità, e al Paese di appartenenza.
    • ATTIVITA' DI LABORATORIO: sviluppo della manualità attraverso attività artigianali, sviluppo delle capacità artistiche finalizzate allo spettacolo.
  • III Annualità - età 5 anni

    • PRESCOLARIZZAZIONE: scrittura, lettura, matematica.
    • MUSICA: “Imparare a suonare”; suonare uno strumento, riconoscere, attraverso lo studio di sequenze melodiche (brani), il ritmo, l’armonia, lo stile, la forma, la modulazione e le dinamiche, passare dalla fase di vocalizzazione a quella di conoscenza approfondita del linguaggio musicale in tutte le sue parti: saper riconoscere le note e saperle suonare, riconoscere il valore delle note, la velocità e la ritmica di un brano, saper contare e cantare quando si esegue uno spartito, indipendenza delle mani e delle dita.
    • TEATRO: improvvisazione.
    • INGLESE METODO FUN SONGS*: alfabetizzazione, scrittura.
    • INFORMATICA: conoscere e saper utilizzare un linguaggio di marcatura come l'HTML e quindi essere in grado di marcare e ricercare informazioni nel World Wide Web e nel computer stesso.
    • EDUCAZIONE MOTORIA: rispondere a comando, sapersi orientare in movimenti complessi.
    • EDUCAZIONE CIVICA: educazione alla cittadinanza attiva e quindi conoscenza dei diritti e dei doveri del bambino in relazione all'individualità e alla collettività.
    • ATTIVITA' DI LABORATORIO: interazione con le altre classi per sviluppare capacità di collaborazione, formazione di una piccola orchestra composta da tutti gli allievi.

ORARIO: Dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 16.30

Contatti

Indirizzo

COMPLESSO DIDATTICO PALAZZO RAVEGGI
Via Lippo Memmi, 25 - 53100 Siena

Telefono

Segreteria: dalle 15:30 alle 19:30
Tel. 0577 49386

Email

per maggiori informazioni
segreteria@babyacademy.it